Comunicato Stampa n.6-14 – TTP

Monday, 28 April 2014

Ebimotors sempre sul podio nella seconda tappa del Targa Tricolore Porsche a Vallelunga

Vallelunga (Roma). All'autodromo "Piero Taruffi" di Vallelunga sotto un cielo coperto e sulla pista ancora bagnata dalla pioggia della notte precedente parte la prima sessione di prove Libere da 30' con l'equipaggio Mosconi-Piccioli sulla Porsche 997 GT3 Cup #23, Selva-Passuti sulla Cup #11 e "Spezz" sulla Cup #22.
 
Alla conclusione delle libere Selva-Passuti ottengono il quarto tempo utile assoluto con 1'38.917, "Spezz" il nono con 1'41.660 e Mosconi-Piccioli il decimo con 1'43.012.
 
Le Qualifiche per il Trofeo "GT3 Cup" - gara Sprint da 30' vedono in pista "Spezz", alla sua prima uscita nel circuito romano, segna il giro più veloce con il tempo di 1'40.673. A causa però degli Handicap imposti dal campionato e avendo vinto la gara precedente a Imola, il pilota si vede retrocesso di tre posizioni in griglia essendo solo quattro i partecipanti alla gara.
 
Sotto un diluvio universale partono le Qualifiche per il Trofeo "GT Open Cup" da 20'+5'+20'. La starting grid per la gara Endurance è ottenuta sommando i tempi migliori dei due piloti dello stesso equipaggio e non più come nei precedenti anni con il tempo migliore fra i due piloti.
Livio Selva (Ebimotors) alla fine delle sue qualifiche ottiene il quarto tempo utile con  1'53.214, Gianluigi Piccioli (Ebimotors) il nono con 1'54.383. Al termine della seconda sessione di qualifiche conclusesi senza pioggia e con un timido sole che faceva capolino sul circuito romano Christian Passuti (Ebimotors) segna il terzo tempo utile con 1'51.181 e Raffaele Mosconi (Ebimotors) il sesto con 1'54.165. La somma dei tempi dei best lap degli equipaggi vede così Selva-Passuti partire in terza posizione in griglia di partenza e Mosconi-Piccioli in settima.
 
Trofeo "GT3 Cup". La griglia di partenza vede "Spezz" con il numero 22 di gara partire quindi in quarta posizione. Il pilota vicentino effettua una gara magistrale e superando uno ad uno gli avversari raggiunge la prima posizione già al sesto giro. "Spezz", come già nella prima tappa di campionato, bissa un successo ottenendo sul più diretto avversario un distacco di ben 27 secondi e ottenendo anche il giro veloce con il tempo di 1'41.097. Seconda vittoria per "Spezz" che si dimostra un pilota veloce e costante rafforzando la propria leadership nel campionato.
 
Trofeo "GT Open Cup". La gara Endurance da 48' + 1 giro vede la griglia di partenza schierare Livio Selva (Ebimotors) con la Cup #11 in terza posizione e Raffaele Mosconi (Ebimotors) con la Cup #23 in settima. Tutta la gara è stata segnata da colpi di scena con l'uscita di Baccani-Venerosi (Antonelli Motorsport) dopo un testacoda che ha obbligato l'ingresso della safety car per ben sei giri. Il duello quindi si è svolto tutto negli ultimi sette minuti di gara. Livio Selva e Christian Passuti (Ebimotors) riescono a conquistare la terza posizione assoluta che gli vale la seconda posizione di classe, l'equipaggio composto invece da Raffaele Mosconi e Gianluigi Piccioli (Ebimotors) ottengono la quinta posizione assoluta e per un soffio non riescono a salire sul terzo gradino del podio. Nonostante la seconda posizione ottenuta da Selva-Passuti, l'equipaggio riesce a mantenere la testa della classifica, in attesa di andare a confrontarsi sul tracciato austriaco del Red Bull Ring, il 24-25 maggio per la terza gara di campionato.